Obblighi di verifica della messa a terra degli impianti elettrici

01/09/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Le verifiche di legge degli impianti di Terra, sono OB­BLIGATORIE e disciplinate dal D.P.R. 462 del 22/10/2001. Sono infatti soggetti alle verifiche periodi­che tutte quelle attività che, nel nor­male svolgimento del proprio lavoro, impiegano personale dipendente. Un solo dipendente è sufficiente af­finché scatti l'obbligo della verifica. Anche le attività che non preve­dono di norma la presenza di personale dipendente, ma che ne utilizzano saltuariamente il loro operato, sono soggette alle verifi­che. Un tipico esempio può essere un condominio con il portinaio. Dalle verifiche sono invece escluse le attività familiari, e le società di soli soci, senza dipendenti.

Il datore di lavoro è obbligato a tenere sempre in perfetto ordine il proprio impianto elettrico, facendo eseguire dal proprio elettricista di fiducia una regolare manutenzio­ne. Con l'entrata in vigore del D.P.R. 462 fa l'ingresso una nuova figura nell'ambito delle verifiche degli impianti di terra: si tratta degli ENTI ACCREDITATI. Il Ministero dello Sviluppo Eco­nomico ha pensato di affiancare all'ASL ed all'ARPA dei nuovi Organismi Notificati privati, con lo scopo di migliorare l'efficienza delle verifiche, garantendo il rispetto delle periodicità (biennali o quinquennali a seconda dei casi).

Gli Enti Accreditati devono sot­tostare alla norma EN 45004 ed aver ottenuto l'abilita­zione da parte del Ministero delle Attività Produttive. Questo implica che le verifiche di terra NON POSSONO ESSERE EFFETTUATE dal vostro installa­tore di fiducia, né da un tecnico o libero professionista. Quindi, con­cludendo, quando avete bisogno di effettuare le verifiche di legge dovete obbligatoriamente affidarvi all'ASL, all'ARPA o ad ORGANISMI ACCREDITATI.

AP GROUP Srl ha recentemente fatto una convenzione con l’IMQ (Istituto del Marchio di Qualità Italiano), azienda leader nel settore a livello nazionale, e potrà garantire tariffe agevolate oltre ad un servizio di qualità. Per chi non avesse ancora ottemperato a tale obbligo potrà rivolgersi al personale di AP Group Srl per tutte le informazioni necessarie sulle verifiche. Attenzione, perché le sanzioni sono penali e a carico, ovviamente, del datore di lavoro.

CONTATTI

A.P. Group S.r.l.
medicina del lavoro e sicurezza
sui luoghi di lavoro
Vigevano (PV)
Via De Bussi, 7
Vigevano (PV)
Via Leonardo da Vinci, 11
Tel: 0381.82.304
Fax: 0381.82.383