Il ruolo del medico competente nella scuola del futuro

28/07/2020
Autore: Dott. Giorgio Codecà

Le prospettive del ruolo di medico competente nella scuola del futuro.
In questi giorni si sentono moltissime voci in merito al futuro ruolo del medico competente nella scuola di domani.
Quello che pare certo è la centralità dello stesso in tutto il percorso preventivo in particolare nell’individuazione di focolai covid.
E’ certo che al rientro verranno fatti test rapidi a personale docente e alunni, al medico spetterà sul modello della regione Lombardia l’individuazione di eventuali focolai e l’eventuale isolamento domiciliare di alunni e docenti risultati positivi ai test covid.
Le domande che ci poniamo sono molte; in primo luogo le risorse economiche sempre molto limitate nelle scuole, in secondo luogo, l’impegno che viene richiesto può essere soddisfatto dall’attuale presenza di medici del lavoro sul territorio nazionale? Non crediamo proprio! In ultimo di una serie di domande: non è tardi per questo anno scolastico? Visto che non è ancora stato pubblicato nulla di significativo per poter organizzare strutture e medici?
Data la nostra esperienza riteniamo che per organizzare al meglio la pubblica sia necessario un periodo relativamente lungo, sicuramente un protocollo preventivo che abbia una serietà scientifica non può essere pronto per il 14 Settembre, data di riapertura delle scuole

CONTATTI

A.P. Group S.r.l.
medicina del lavoro e sicurezza
sui luoghi di lavoro
Vigevano (PV)
Corso Genova 57/A
Tel: 0381.82.304
Fax: 0381.82.383