Quali le strategie più efficaci in caso di colleghi positivi al covid?


Autore: Dott. Paolo Aceti

L’esperienza di questa lunga pandemia ci insegna giorno dopo giorno come comportarci in caso di positività covid in azienda.

Al di là della normativa lombarda che impone il tracciamento dei positivi ai medici del lavoro (incombenza assurda e non pagata) il buon senso e l’esperienza ci indicano come comportarci.

Premesso che il tracciamento è saltato in tutta Italia non appena l’R Con T è salito sopra il fatidico uno la soluzione più semplice che abbiamo trovato in questi mesi è andare ad effettuare il tampone antigenico solo a quella parte di colleghi, sullo stesso piano, sullo stesso reparto nella stessa stanza del collega positivo al Covid .

Questo ci ha permesso dopo la sanificazione degli ambienti di lavoro, dove il positivo lavorava di arginare in modo immediato lo sviluppo del contagio evitando di avere altri positivi nello stesso luogo di lavoro.

E’ una soluzione poco costosa per l’azienda, ripetibile e fotografa un determinato ambiente di lavoro in un preciso istante e come vi dicevo precedentemente i risultato sono stati immediati

           

   

CONTATTI

A.P. Group S.r.l.
medicina del lavoro e sicurezza
sui luoghi di lavoro
Vigevano (PV)
Corso Genova 57/A
Tel: 0381.82.304
Fax: 0381.82.383