AP Blog:
Ing. Andrea Ravanelli

La formazione dei lavoratori : dove, quando e perché

22/05/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione lavoratori: dove, quando, perché Iniziamo con il dire che la formazione è un processo comunicativo con il quale si devono trasmette competenze e conoscenze utili per lo svolgimento delle proprie attività lavorative in sicurezza. E' normata dagli articoli 36 e 37 del D.Lgs.81/08 e regolata a seconda del tipo di formazione da norme e decreti. A chi è rivolta la formazione? La formazione è rivolta a tutti i lavoratori, che sulla base di mansioni e specifiche competenze tecniche andranno ad effettuare formazioni differenti. Di chi è compito la formazione? La formazione è ...
Leggi tutto

Il preposto e il significato di questo termine particolare

22/05/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il preposto: facciamo chiarezza Il preposto è un ruolo determinante nell'ambito di un'azienda. Non sempre è obbligatorio, questo deve essere chiarito in maniera molto limpida, contrariamente a quanto si avverte in alcune errate interpretazioni. Il significato del preposto è molto chiaro: pre - posto, ovvero posizionato, in ordine gerarchico de di responsabilità, al di sopra di qualcun altro (da una singola persona ad intere squadre). Ovvero colui/colei che ha una responsabilità (il preposto ha obblighi precisi) rispetto a dei sottoposti. Spesso troviamo il preposto in azienda defi...
Leggi tutto

Formazione finanziata: quali i requisiti per ottenerla

10/4/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione finanziata: quale sono le caratteristiche ? Per accedere ai fondi destinati alla formazione del personale dipendente, l'azienda deve aderire a un ente paritetico presentando successivamente  la richiesta di finanziamento. Ha un costo l'adesione ad un ente paritetico  ? Iscriversi ad un ente paritetico non ha alcuno costo, è assolutamente gratuito. Chi sono e quali sono i fondi paritetici? I Fondi Interprofessionali sono  delle associazioni promosse dalle principali Organizzazioni di daotri di lavoro  e  dei sindacati (Confindustria, CGIL, CISL e UIL, nel caso di Fond...
Leggi tutto

Preposti : la periodicità di aggiornamento è biennale

04/04/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Preposti: quale la periodicità di aggiornamento? Per effetto della legge n.215 del 17/12/2021, già in vigore, il preposto deve essere aggiornato ogni 2 anni. Tale indicazione sostituisce la precedente periodicità, che era stabilita in 5 anni per effetto degli Accordi Stato Regioni del 21/12/2011. Quindi, una volta nominati i preposti e regolarmente formati con il corso base di 8 ore ("Formazione particolare ed aggiuntiva per preposto"), essi devono essere tenuti aggiornati ogni 2 anni, con un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore. La legge n.215 del 2021, inoltre, impone...
Leggi tutto

Informazione, formazione, addestramento: quale differenza?

21/03/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Informazione formazione addestramento quali le differenze È fondamentale che sia chiara, a chiunque si approcci al mondo della Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro, la differenza tra questi tre termini, che purtroppo a volte vengono usati a sproposito, anche da parte degli addetti ai lavori. Il riferimento, anche in questo caso, è il D. Lgs 81 08 (in particolare gli art. 36 37), il quale in diversi punti fa riferimento a questi concetti e pone su di essi un focus prioritario. In breve, li possiamo cosi identificare: informazione: complesso delle attività dirette a fornire con...
Leggi tutto

Il preposto e il significato di questo termine

05/01/2024
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il preposto: facciamo chiarezza Il preposto è un ruolo determinante nell'ambito di un'azienda. Non sempre è obbligatorio, questo deve essere chiarito in maniera molto limpida, contrariamente a quanto si avverte in alcune errate interpretazioni. Il significato del preposto è molto chiaro: pre - posto, ovvero posizionato, in ordine gerarchico de di responsabilità, al di sopra di qualcun altro (da una singola persona ad intere squadre). Ovvero colui/colei che ha una responsabilità (il preposto ha obblighi precisi) rispetto a dei sottoposti. Spesso troviamo il preposto in azienda defi...
Leggi tutto

Il patentino per manovratori di trattore agricolo/forestale

29/11/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il patentino per la manovra di trattore agricolo o forestale: come si ottiene e quanto vale? Per la manovra di trattore agricolo o forestale, dall'ormai lontano 2012, occorre essere in possesso di idoneo attestato di formazione che abiliti all'utilizzo dell'attrezzatura. Vediamo quali sono gli elementi fondamentali da sapere al riguardo. Che cosa è un trattore agricolo o forestale? Qualsiasi trattore agricolo o forestale a ruote o cingoli, a motore, avente almeno due assi ed una velocità massima per costruzione non inferiore a 6 km/h, la cui funzione è costituita essenzialmente...
Leggi tutto

Attrezzatura di lavoro: le gru quali sono le tipologie

22/11/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Attrezzatura di lavoro, gru le definizioni di Legge Attrezzature di sollevamento molto comuni in ambito cantieristico e non, le gru sono attrezzature di lavoro potenzialmente molto pericolose e, come altre attrezzature di lavoro che abbiamo già avuto modo di vedere, richiedono un' abilitazione particolare per poterle manovrare. In realtà il concetto di "gru" annoverà, secondo la normativa di riferimento, diverse tipologie di attrezzature, che possono avere forme e ambiti d'applicazione diversi. Vediamo di seguito un estratto dell'Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012 che riporta le defi...
Leggi tutto

Formazione sicurezza sui luoghi di lavoro con i fondi

02/11/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

La formazione sicurezza con l'ausilio di fondi Tutte le aziende hanno l'obbligo, giuridico e morale, di eseguire la necessaria formazione sulla salute e sicurezza a favore dei propri lavoratori. Molte aziende (o meglio molti datori di lavoro), purtroppo, pensano però a questa formazione esclusivamente come un costo e mai come un'opportunità di miglioramento (oltre che un obbligo di legge). Poche aziende sono tuttavia a conoscenza del fatto che tale formazione può essere eseguita anche mediante la partecipazione a fondi interprofessionali, in grado di coprire tutte o buona parte delle ...
Leggi tutto

81/08 Formazione: aggiornamenti e novità previste ?

25/10/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

  81/08 La formazione: che novità sono state introdotte nella negli accordi stato regioni? Quali sono gli Accordi fra Stato e Regioni attualmente in vigore?   26/01/2006 Lavoratori in quota 21/12/2011 Formazione del datore di lavoro (per svolgere compiti RSPP) 21/12/2011 Formazione lavoratori, dirigenti e preposti: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2012/01/11/12A00058/sg 25/07/2012 Adeguamento alle linee applicative di cui sopra 22/02/2012 Formazione dei lavoratori che utilizzano alcune attrezzature per le quali è richiesta specifica abilitazione alla manovra https://www.ga...
Leggi tutto

Patentino macchine operatrici e attrezzi: le grandi escluse

18/10/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Patentino macchine operatrici: quali sono le grandi escluse dalla normativa?  l 12 Febbraio 2012 sono stati emanati degli Accordi Stato Regioni che, finalmente, hanno stabilito quali attrezzature e macchine dovessero essere condotte mediante l'uso di appositi "patentini", ovvero dopo aver seguito idonei corsi di abilitazione. Uno su tutti, il muletto: finalmente, con la norma indicata, si sono definite le caratteristiche di un corso muletto e i requisiti per l'abilitazione all'uso del muletto. Altra attrezzature di grande utilizzo e diffusione che ha finalmente avuto un percorso format...
Leggi tutto

Antincendio: che ruolo svolgono gli addetti nell'azienda?

26/09/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Antincendio: chi valuta il rischio? Preliminarmente è il Datore di Lavoro che, come previsto D.M. 03/09/2021  (figlio dell'abrogato DM 10 Marzo 98), valuta il rischio incendio all'interno del documento di valutazione dei rischi e procede a:   stabilire chi svolgerà il compito di addetto antincendio; adempiere agli obblighi di informazione e formazione (questo riguarda sia i lavoratori sia i loro rappresentanti); identificare qual è il livello di rischio incendio in azienda. In base al rischio valutato  i lavoratori selezionati dal datore di lavoro, dovranno seguire  corsi ...
Leggi tutto

Formazione lavoratori: le nuove modalità comunicative


Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione per la sicurezza sul lavoro, a partire da quella generale e specifica (Formazione Generale e Formazione Specifica dei lavoratori), sono raramente viste dai partecipanti come un momento di crescita perché? Sono piuttosto ritenute un obbligo formale da eseguire dedicando la minima attenzione possibile, spesso con la convinzione di non poter trarre alcun beneficio dalla formazione stessa. Di chi è la colpa di questo radicato modo di pensare? In parte è certamente colpa di un consolidato sistema mentale che dipinge i corsi sulla sicurezza sul lavoro come qualcosa di obbligator...
Leggi tutto

Formazione, nuove modalità comunicative: un obbligo formale?

22/08/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione: nuove modalità comunicative La formazione per la sicurezza sul lavoro, a partire da quella generale e specifica (Formazione Generale e Formazione Specifica dei lavoratori), sono raramente viste dai partecipanti come un momento di crescita. Sono piuttosto ritenute un obbligo formale da eseguire dedicando la minima attenzione possibile, spesso con la convinzione di non poter trarre alcun beneficio dalla formazione stessa. Di chi è la colpa di questo radicato modo di pensare? In parte è certamente colpa di un consolidato sistema mentale che dipinge i corsi sulla sicurezza sul...
Leggi tutto

Patentino macchine e attrezzi: "le grandi escluse"

16/08/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Patentino manovra attrezzature, quali escluse?   Il 12 Febbraio 2012 sono stati emanati degli Accordi Stato Regioni che, finalmente, hanno stabilito quali attrezzature e macchine dovessero essere condotte mediante l'uso di appositi "patentini", ovvero dopo aver seguito idonei corsi di abilitazione. Uno su tutti, il muletto: finalmente, con la norma indicata, si sono definite le caratteristiche di un corso muletto e i requisiti per l'abilitazione all'uso del muletto. Altra attrezzature di grande utilizzo e diffusione che ha finalmente avuto un percorso formativo è stata la PLE (piat...
Leggi tutto

Periodicità biennale per i preposti: cosa è cambiato?

24/07/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Preposti: periodicità biennale per gli aggiornamenti  Per effetto della legge n.215 del 17/12/2021, già in vigore, il preposto deve essere aggiornato ogni 2 anni. Tale indicazione sostituisce la precedente periodicità, che era stabilita in 5 anni per effetto degli Accordi Stato Regioni del 21/12/2011. Quindi, una volta nominati i preposti e regolarmente formati con il corso base di 8 ore ("Formazione particolare ed aggiuntiva per preposto"), essi devono essere tenuti aggiornati ogni 2 anni, con un corso di aggiornamento della durata minima di 6 ore. La legge n.215 del 2021, inoltre, ...
Leggi tutto

sicurezza antincendio l'interpretazione dei vigili del fuoco

28/06/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Antincendio: Interpretazione del nuovo decreto le linee guida dei VVFF Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco ha diffuso delle nuove indicazioni applicative del Decreto con particolari indicazioni per i formatori. Nella prima parte di questo documento sono contenute delle indicazioni specifiche sulla formazione degli addetti antincendio con particolare riferimento agli argomenti da affrontare. Inoltre, sono contenute indicazioni specifiche su come abilitare i formatori, come verificarne i requisiti e le modalità per l’aggiornamento dei formatori. Nella seconda parte sono contenuti chiari...
Leggi tutto

Nuovo decreto per la sicurezza antincendio le novità

26/06/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Sicurezza antincendio: cosa cambia con il nuovo decreto  Per più di venti anni non si è avuta alcuna modifica al testo del decreto per la gestione del rischio incendio sui luoghi di lavoro, il DM 10/03/1998. Con il DM 02/09/2021 sono state inserite modifiche sostanziali alla gestione della formazione degli addetti antincendio ed alla gestione del rischio incendio nelle aziende. Ma cosa è cambiato nel nuovo testo? Primo aspetto evidente, viene sancito l’aggiornamento della formazione entro 5 anni dalla prima formazione. Se l’addetto ha superato i 5 anni dalla formazione, deve obbl...
Leggi tutto

Preposti, periodicità biennale ,devo fare gli aggiornamenti?

15/06/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Aggiornamento preposti: quando deve essere fatto  Con l'entrata in vigore della legge n.215 del 17/12/2021, , il preposto va aggiornato ogni 2 anni. Questa nuova legge sostituisce la precedente periodicità, che era di 5 anni per effetto degli Accordi Stato Regioni del 21/12/2011. Quando  sono stati nominati i preposti, e regolarmente formati con il corso base di 8 ore ("Formazione particolare ed aggiuntiva per preposto"), devono effettuare un aggiornamento ogni 2 anni, con un corso della durata minima di 6 ore. La legge n.215 del 2021, inoltre, chiede, al Datore di Lavoro che  di ave...
Leggi tutto

Formazione: quali gli aggiornamenti previsti dall'81/08?

07/06/2023
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione: quali sono gli aggiornamenti previsti dalla normativa?   quali sono gli Accordi fra Stato e Regioni attualmente in vigore?   26/01/2006 Lavoratori in quota Titolo IV capo II del D. Lgs 81/08 21/12/2011 Formazione del datore di lavoro (per svolgere compiti RSPP) 21/12/2011 Formazione lavoratori, dirigenti e preposti:  22/02/2012 Formazione dei lavoratori che utilizzano alcune attrezzature speciali per le quali è richiesta una abilitazione alla manovra 07/07/2016 Contenuti della formazione minima per RSPP 16A06077/sg   Quali novità ci saranno per un nuovo  Accordo...
Leggi tutto

Obbligo di Green Pass sul lavoro. Cosa dice la legge!

23/09/2021
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

IN COSA CONSISTE L’OBBLIGO Dal 15 Ottobre al 31 Dicembre 2021 (salvo proroghe), per accedere al luogo di lavoro è fatto obbligo di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde Covid-19 (cosiddetto Green Pass). Il Datore di Lavoro informa tutti i lavoratori del presente obbligo. A CHI SI APPLICA A tutti i lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato. Oltre ai lavoratori dipendenti, la disposizione si applica anche a tutti i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato, anche sulla base di contratti ...
Leggi tutto

Classificazione del rischio in tempo di pandemia

14/01/2021
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

  La mente umana è estremamente complessa e sovente ci capita di non riuscire ad accettare delle semplificazioni della realtà. Ciò che stiamo vivendo in questo periodo, con la classificazione dell'Italia e delle Regioni in "colori", è spesso motivo di scontro nei salotti pubblici e sui canali televisivi. Non siamo portati ad accettare una semplificazione della realtà che posizioni delle soglie oltre le quali scattino dei divieti. Molto spesso però, questo è l'unico modo per stabilire dei criteri che, giusti o sbagliati, portino a degli effetti sperati positivi. Abituiamoci a capire ...
Leggi tutto

Ozono - Rapporto ISS n.56_2020.

02/12/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il giorno 24/11/2020 su una delle principali televisioni nazionali, durante una trasmissione televisiva di satira, è andato in onda un servizio relativo all'uso dell'ozono per la sanificazione di ambienti in tempo di Covid-19.  Senza voler esprimere alcun parere specifco sul servizio andato in onda, si ritiene che affidarsi, come fonte di informazione ufficiale, a trasmissioni di satira sia inappropriato in un momento di grave emergenza e di grande perplessità sugli eventi e sul futuro. Per questo motivo si rimanda all'unico documento ufficiale presente in letteratura italiana ufficialm...
Leggi tutto

Linee guida attività economiche, produttive e ricreative

16/07/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Con DPCM del 14/07/2020 sono state ufficialmente aggiornate le Linee Guida pe rla riapertura della Attività Economiche, Produttive e Ricreative a seguito dell'emergenza Covid-19. Le linee guida erano già state pubblicate dal mese di Maggio, ma nella nuova versione recano le seguenti modifiche: - nei servizi alla persona, ristoranti, strutture ricettive e ricreative, uffici pubblici, possono essere nuovamente messe a disposizione riviste, da consultarsi previa igienizzazione delle mani; - una serie di nuove regole per le discoteche e attività assimilabili; - vengono consentite, sotto c...
Leggi tutto

Covid-19 e condizionamento dell'aria

02/07/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Covid 19 e aria condizionata Stiamo ormai entrando nel pieno dell'estate ed è ragionevole aspettarsi intense ondate di caldo. Molti si domandano dunque che relazione ci possa essere tra l'uso dei condizionatori d'aria e la diffusione del virus SARS-COV-2 (coronavirus) negli ambienti interni condizionati. L'ISS (Istituto Superiore di Sanità) ha da tempo trattato il tema in un suo documento tecnico, il rapporto n.5/2020. Tale documento è stato già più volte revisionato ed attualmente è in Revisione 02 del 25/05/2020. Lo alleghiamo a questo articolo. Nel documento si distinguono due p...
Leggi tutto

Covid-19 e DVR: indicazioni INL

08/04/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro (INAIL) ha emanato una propria nota interna interessanti indicazioni relative alla gestione del rischio Covid-19 nelle aziende.  Invitando alla completa lettura del documento allegato, si riportano alcuni estratti: "Lo scenario connesso all’infezione coronavirus vede coinvolti i datori di lavori di questa Amministrazione esclusivamente sotto l’aspetto delle esigenze di tutela della salute pubblica e pertanto, sembra potersi Pag. 2 a 2 condividere la posizione assunta dalla Regione Veneto nel senso di “non ritenere giustificato l’aggiornamento del...
Leggi tutto

Covid-19 - Protocollo di sicurezza per lavoratori

15/03/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Protocollo di sicurezza per  lavoratori: coronavirus  Il 14/03/2020 è stato siglato tra le parti sociali ed il governo il protocollo per la sicurezza dei lavoratori in relazione alla diffusione del Covid-19. Se la vostra azienda rientra nel campo di applicazione del DPCM 11/03/2020, ed è quindi già oggetto di provvedimento di chiusura, il protocollo allegato perde di interesse perchè la sicurezza dei vostri lavoratori è già tutelata "alla fonte" (allontanamento dal luogo di lavoro e permanenza al domicilio). Se invece l'azienda / l'Ente non rientra nel citato DPCM, raccomando un...
Leggi tutto

DVR coronavirus

25/02/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il DVR per il coronavirus A seguito dell'emergente problematica del coronavirus (virus SARS-CoV-2, malattia Covid-19), per tutte le aziende con dipendenti ricorre l'obbligo di aggiornamento immediato del proprio Documento di Valutazione del Rischio (DVR) biologico, al fine di definire la gravità del rischio e le misure di prevenzione e protezione che si intendano mettere in atto. Ferma restando la primaria importanza dei provvedimenti di legge attuati in questi giorni (DPCM n.6 del 23/02/2020, decreti e intese tra Ministero della Salute e Regioni), ogni Datore di Lavoro deve declinare tal...
Leggi tutto

Prova di evacuazione: perchè si fa e perchè è importante

24/01/2020
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Prova di evacuazione: perchè farla   Diceva Francesco Soave, filosofo del 1800 e maestro di Alessandro Manzoni: "Veggasi, per esempio, un che s'addestri a ballar sulla corda; di quanta riflessione non deve egli usare in sul principio per conservar l'equilibrio? Eppure col lungo uso egli s'avvezza per modo a tutti quei movimenti, con cui l'equilibrio si mantiene, che noi il veggiamo così passeggiare e danzar francamente sopra la corda, come altri farebbe sul pian terreno." Uno degli obblighi dettati dal D.Lgs. 81/08 e dalle norme ad esso collegate è quello di effettuare prove di evacu...
Leggi tutto

Requisiti degli attestati dei corsi

13/12/2019
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Requisiti degli attestati dei corsi Come noto, in base agli Accordi Stato Regioni 21/12/2011, i lavoratori, i preposti ed i dirigenti tutti devono seguire appositi corsi di formazione. Tali corsi hanno una durata e dei contenuti definiti dalla norma citata. Spesso accade di dover valutare se un attestato di un lavoratore, di un preposto o di un dirigente, relativo ad un corso di formazione seguito nel passato, sia da ritenersi conforme e coerente alla normativa. In questi casi, oltre alla sostanza, la forma assume un carattere molto importante. Infatti i requisiti che gli attestati devono...
Leggi tutto

Come attribuire data certa al DVR?

08/11/2019
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Data certa al dvr, come attribuirla Una volta redatto e/o aggiornato, il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) deve essere munito di data certa. Senza di essa, il valore giuridico del DVR è nullo o comunque contestabile. Quali metodi si possono adottare per attribuire data certa al documento? Il primo metodo è semplice e privo di costi: se in azienda è eletto / designato il RLS, la firma del RLS (unitamente a quella del Datore di Lavoro, del RSPP e del Medico Competente, ove nominato) costituisce di per sè attribuzione di data certa al documento (D.Lgs. 81/08 Art.28 c.2). In asse...
Leggi tutto

Quali corsi di sicurezza si possono svolgere in e-learning?

25/10/2019
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Corsi in E-learning Qual è lo stato dell'arte dei corsi per la sicurezza sul lavoro erogabili in modalità e-learning? In assenza di ulteriori e successive modifiche, il riferimento di legge sono gli Accordi Stato Regioni del 07/07/2016, che regolano, mediante specifico allegato, i corsi erogabili in e-learning e quelli invece vietati. Ecco un semplice riepilogo: CORSI EROGABILI IN E-LEARNING RSPP Datore di Lavoro Solo le prime 8 ore (modulo 1 e modulo 2) RSPP / ASPP Solo Modulo A (28 ore) Dirigente Intero corso (16 ore) Prepost...
Leggi tutto

Modello OT23 (ex OT24) per la riduzione del tasso INAIL

09/10/2019
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Tasso infortuni sul lavoro OTX23 E' disponibile sul sito dell'INAIL (link) la modulistica per la riduzione del tasso medio di tariffa INAIL per le aziende. Il modello, diversamente dagli anni precedenti, si chiama OT23 (in vece dell'ormai "ex" OT24). Per la richiesta della riduzione della tariffa occorre presentare il modello entro e non oltre il 29 Febbraio 2020. La richiesta di riduzione del tasso sarà valutata dall'INAIL in funzione degli interventi migliroativi delle condizioni di salute, sicurezza ed igiene sul lavoro dimostrabili dalle aziende che ne fanno richiesta. Ricordiamo che ...
Leggi tutto

Finanziamenti INAIL per l'anno 2016

15/01/2016
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Come sempre, con l'inizio dell'anno, giunge l'apertura dei bandi di assegnazione di incentivi economici a fondo perduto da parte dell'INAIL per Datori di Lavoro ed aziende che intendano investire in sicurezza sui luoghi di lavoro. I fondi stanziati querst'anno sono pari ad oltre 276 milioni di euro, suddivisi in importi regionali.  Il singolo contributo erogabile per azienda è pari al 65% dell'investimento sostenuto, con un minimo di 5000 euro ed un massimo di 130000 euro, sulla base delle spese sostenute al netto dell'IVA. Il link per ottenere tutte le informazioni è il seguente: http:...
Leggi tutto

Datore di Lavoro e Accordi 22/02/2012

08/01/2016
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il D.lgs. 151/2015 ha modificato un punto piuttosto importante del D.Lgs. 81/08, con l'aggiunta di una breve ma incisiva locuzione all'interno del testo dell'Art. 69. Riportiamo di seguito il testo dell'Art. 69, evidenziando in grassetto l'aggiunta apportata: "D.Lgs. 81/08 Art. 69: 1. Agli effetti delle disposizioni di cui al presente titolo si intende per: a) attrezzatura di lavoro: qualsiasi macchina, apparecchio, utensile o impianto, inteso come il complesso di macchine, attrezzature e componenti e necessari allo svolgimento di un’attività o all’attuazione di un processo produttivo...
Leggi tutto

Modifiche introdotte dal Jobs Act

01/10/2015
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Nel dicembre 2014 è stato introdotto dal governo il Decreto numero 183 (del 10/12/2014). Tale decreto prende il nome, ormai noto a tutti, di Jobs Act. Perchè ne parliamo solo ora? Perchè soltanto negli ultimissimi mesi, ed in particolare nel mese di Settembre, sono divenuti ufficiali i Decreti Attuativi che regolano l'entrata in vigore del Jobs Act. E' chiaro che tale decreto ha la maggior parte delle sue ripercussioni sul mondo del lavoro nella sua accezione contrattuale e nella gestione delle nuove forme lavorative e delle nuove tipologie di rapporti di lavoro; tuttavia all'interno dei d...
Leggi tutto

Finanziamenti INAIL ISI (Incentivi di Sostegno alle Imprese)

12/01/2015
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Anche quest’anno l’INAIL ha messo a disposizione una cospicua somma per i finanziamenti alle imprese al fine di migliorare le condizioni di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. La cifra finanziata è pari a 267.427.404 euro. Verrà erogata alle imprese che presenteranno dei progetti di investimento e che riusciranno a inserirsi tra i beneficiari, che saranno scelti secondo l’ordine cronologico di inserimento della domanda. Possono partecipare con progetti tutte le imprese, anche individuali, che risultino iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura. L’i...
Leggi tutto

Prescrizioni di sicurezza per i lavoratori a contatto con traffico veicolare

02/04/2013
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Lavoratori e traffico  veicolare: quali le linee guida Il D.Lgs. 81/08, all’art. 161 impone agli organi competenti (Ministeri del Lavoro, della Salute e delle  Politiche Sociali, delle Infrastrutture e Trasporti) l’emanazione di un decreto “per l’individuazione delle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgano in presenza di traffico veicolare”. Tale decreto è stato emanato il 4 Marzo 2013 (Decreto Interministeriale 04/03/2013), ed i suoi contenuti sono accessibili nel file allegato. Nel ...
Leggi tutto

Entrato in vigore l'Accordo per la formazione sulle attrezzature

12/03/2013
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

  Entrato in vigore l'accordo sulla formazione di attrezzature Oggi, 12 Marzo 2013, è il giorno di entrata in vigore degli Accordi Stato Regioni del 22/02/2013 sulla formazione per l’uso e la conduzione di attrezzature per le quali serva una specifica abilitazione. Si rimanda all’articolo del blog (14 Marzo 2012) nel quale si dava notizia dell’Accordo, al fine di scaricare, per chi non lo avesse ancora fatto, il testo completo dell’Accordo.  I cardini legislativi sono quindi così riassumibili:  - le attrezzature che necessitano di formazione sono: piattaforme di lavoro elevabi...
Leggi tutto

Prorogato obbligo dvr per le aziende fino a 10 dipendenti

02/01/2013
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Proroga dell'obbligo del documento di valutazione dei rischi nelle aziende fino a 10 Dipendenti    Con la Legge 24 Dicembre 2012, n. 228 è stato prorogato al 30 Giugno 2013 il termine entro il quale anche le aziende che occupano fino a 10 lavoratori debbono sostituire l'autocertificazione dei rischi con il Documento di Valutazione dei Rischi o la valutazione mediante procedure standardizzate. Il nuovo termine si sostituisce dunque al precedente termine del 31 Dicembre 2012, rendendo obbligatoria la presenza del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) o valutazione con procedure standa...
Leggi tutto

Proroga per l'autocertificazione dei rischi per le PMI

21/05/2012
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Proroga dell'autocertificazione  per le PMI Il D.Lgs. 81/08 Art.29 c.5 ha permesso e tuttora permette ai Datori di lavoro delle aziende che occupano fino a 10 dipendenti di autocertificare la valutazione dei rischi, evitando loro la redazione del vero e proprio Documento di Valutazione dei Rischi (DVR). E' importante sottolineare, come già fatto in altri articoli precedenti, che "autocertificare la valutazione dei rischi" non significa "essere esenti dal valutarli", ma soltanto essere esenti dal riportarne la valutazione in un documento compiuto che prenda il nome di DVR. Questa facolt...
Leggi tutto

Rinvio dell'obbligo di valutazione del rischio da Campi ElettroMagnetici (CEM)

02/05/2012
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Rinviato l'obbligo della valutazione dei campi elettromagnetici  Il Capo IV Titolo VIII del D.Lgs. 81/08 regola, tra gli altri, la valutazione del rischio di esposizione dei lavoratori ai Campi Elettromagnetici. Il decreto impone che la scadenza per l’effettuazione di tale valutazione sia il 30 Aprile 2012. La Commissione Europea, con la Direttiva 2012/11/UE del 19 Aprile 2012, pubblicata nella GU Europea n.L110 del 24 Aprile 2012, ha rinviato tale termine. Il nuovo termine per la valutazione del rischio è stato fissato alla data del 31 Ottobre 2013. E’ importante sottolineare che...
Leggi tutto

Stato Regioni per la formazione all'uso di attrezzature di lavoro

14/03/2012
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Formazione addetti all'utilizzo delle attrezzature Il 22 Febbraio 2012 è stato approvato un nuovo, ulteriore, accordo per la formazione da parte della Conferenza Stato Regioni. Dopo gli accordi descritti nei precedenti articoli, che regolavano la formazione di lavoratori, preposti, dirigenti e Datori di lavoro-RSPP, con i nuovi testi si è fornita regolamentazione per la formazione di quei lavoratori addetti all’utilizzo di attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione (quello che gergalmente ed erroneamente molti semplificano con il termine “patentino”). ...
Leggi tutto

Contributi INAIL 2012 per la sicurezza: come compilare le domande

11/01/2012
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Contributi INAIL 2012 sicurezza Al via la seconda tranche di contributi erogati dall'INAIL a favore di tutte le imprese italiane interessate alla realizzazione di interventi in materia di prevenzione. Viene  pubblicato, in Gazzetta Ufficiale, il bando del regolamento per l'assegnazione dei finanziamenti mediante procedura valutativa a sportello (ai sensi del decreto legislativo n.123/98 e delle successive modifiche e integrazioni). Se nel 2010 l'Istituto aveva destinato 60 milioni di euro, per il 2011 sono a disposizione complessivamente 205 milioni di euro, ripartiti in budget regionali (la...
Leggi tutto

Il problema del mobbing

15/12/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Mobbing: una pubblicazione del prof Mennoia Grazie alla preziosa collaborazione del Professor Nunzio Valerio Mennoia, Medico Competente di comprovata esperienza, professore universitario presso la Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro dell'Università degli Studi di Pavia e dell'Università degli Studi di Torino, abbiamo la possibilità di allegare al presente articolo una pubblicazione, a firma di N.V. Mennoia, L.Petrone, S.M. Candura, dal titolo "Il problema del mobbing in ambito sanitario". Nel testo si ricorda come "nel 1948 l'Assemblea delle Nazioni Unite sanciva il concet...
Leggi tutto

DPR Ambienti confinati

23/11/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Il Dpr spazi confinati cosa dice: Oggi, 23 Novembre 2011, entra in vigore il DPR 177/2011, “Regolamento recante norme per la qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, a norma dell’articolo 6, comma 8, lettera g), del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81”. A seguito dei numerosi fatti di cronaca nera che ci hanno accompagnato negli anni appena trascorsi, e con l’obiettivo di evitare che nuovamente incidenti simili possano accadere, il legislatore emana il decreto (che trovate allegato e la cui lettura è consi...
Leggi tutto

DPR 151/11 - Nuovo regolamento di prevenzione incendi

10/07/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Nuovo regolamento prevenzione incendi Entra in vigore oggi, 7 Ottobre, il nuovo regolamento in ambito di prevenzione incendi, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22/09/2011, e denominato DPR 151/11. Sono quindi abrogati i precedenti decreti che fino ad oggi regolavano le attività soggette a Certificato di Prevenzione Incendi (CPI), tra cui i principali e conosciuti DM 16/02/1982 e DPR 37/98. Il nuovo decreto individua le attività soggette ai controlli di prevenzione incendi, classificandole secondo una modalità completamente nuova. Le attività saranno suddivise in 3 categorie (A, ...
Leggi tutto

Obblighi di verifica della messa a terra degli impianti elettrici

01/09/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Le verifiche della messa a terra Le verifiche di legge degli impianti di Terra, sono OB­BLIGATORIE e disciplinate dal D.P.R. 462 del 22/10/2001. Sono infatti soggetti alle verifiche periodi­che tutte quelle attività che, nel nor­male svolgimento del proprio lavoro, impiegano personale dipendente. Un solo dipendente è sufficiente af­finché scatti l'obbligo della verifica. Anche le attività che non preve­dono di norma la presenza di personale dipendente, ma che ne utilizzano saltuariamente il loro operato, sono soggette alle verifi­che. Un tipico esempio può essere un condominio con ...
Leggi tutto

Decreto 13/04/2011 - Volontari di protezione civile, CRI e cooperative sociali

29/07/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

La sicurezza sui luoghi di lavoro per la protezione civile La G.U. n. 159 del 11-7-2011 pubblica il DECRETO 13 aprile 2011, che reca: "Disposizioni in attuazione dell'articolo 3, comma 3-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, come modificato ed integrato dal decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106, in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro." Si tratta delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro di cui al decreto legislativo n. 81/2008 sono applicate tenendo conto delle particolari esigenze che caratterizzano le attivita' e gli interventi svolti dai vol...
Leggi tutto

Focus sul DUVRI

22/07/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

il duvri La rubrica "Io scelgo la sicurezza", bollettino regionale sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro a cura della Regione Piemonte, nel numero di Giugno 2011 (allegato all'articolo), pone l'attenzione su un argomento di grande interesse, specie per le Pubbliche Amministrazioni. Si parla infatti di Documento Unico di Valutazione del Rischio da Interferenze, il famigerato DUVRI. Con un artioclo tanto chiaro quanto preciso, gli autori G. Porcellana e M. Montrano inquadrano l'obbligo di redazione del DUVRI, la tipologia di coumento da produrre, i precursori e la normativa che gravita...
Leggi tutto

Sanzioni previste dal D.Lgs. 81/08

13/07/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Sanzioni previste dal dgls 81/08 Per affrontare il tema, certamente "scottante", delle sanzioni previste dal TUSL (Testo Unico della Sicurezza sul Lavoro), cioè del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., ci viene in aiuto un ottimo riepilogo tabellato, liberamente scaricabile dal sito della 3M Italia, una delle aziende leader nella produzione di alcune tipologie di Dispositivi di Protezione Individuale per i lavoratori. Il link  allegato al presente articolo, illustra le principali sanzioni comminabili alle varie figure che compongono il quadro della sicurezza (o, meglio detto, l'organigramma della si...
Leggi tutto

Approfondimento: i toner di stampanti e fotocopiatrici

31/05/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Toner e stampanti: considerazioni  Quante volte ci è capitato di sentir parlare dei famigerati toner, contenuti nelle stampanti laser e in molte fotocopiatrici? Si tratta ormai di un elemento presente in qualunque ambiente di lavoro, laddove vi sia almeno un ufficio. E quante volte ci si è chiesti: mi "faranno male" queste sostanze? Rischio di ammalarmi lavorando a pochi centimetri o metri da una stampante o da una fotocopiatrice? Suva, ente assicuratore svizzero contro gli infortuni (l'analogo svizzero dei "nostri" INAIL ed ISPESL) ci viene in aiuto. Nel file allegato, prodotto appu...
Leggi tutto

Formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro: obblighi

10/05/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Obblighi sui luoghi di lavoro: Più volte abbiamo sottolineato e ribadito come gli Articoli 36 e 37 in primis, oltre ad altri articoli presenti nei successivi Titoli del D.Lgs. 81/08, impongano una costante opera di formazione ed informazione del personale dipendente di Aziende Private ed Enti Pubblici. Oggi riportiamo esattamente un estratto di interesse del testo di legge dei due suddetti articoli, la cui lettura voglio consigliare caldamente in quanto articoli molto snelli e di stampo comprensibile per tutti (il testo di legge è integrato con le modifiche apportate dal D.Lgs. 106/09, a...
Leggi tutto

La sentenza per la ThyssenKrupp di Torino

26/04/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Sentenza thyssen: alcune considerazioni   Si riporta di seguito la storica sentenza, corredata di condanne, sanzioni e risarcimenti comminati ai vertici ed ai responsabili d'azienda della ThyssenKrupp di Torino ed all'azienda stessa sulla base del D.Lgs. 231/2001, per l'incendio scatenatosi il 6 Dicembre 2007 e che causò la morte di 7 operai. Il commento è a cura di Tiziano Menduto, della redazione di Punto Sicuro. "Una sentenza storica, “una svolta epocale”, in quanto "non era mai successo che per una vicenda di morti sul lavoro venisse riconosciuto il dolo eventuale. Credo che da...
Leggi tutto

La Sorveglianza Sanitaria: quando, perchè e quali conseguenze?

07/03/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Quando e perchè la sorveglianza sanitaria?  Il D.Lgs. 81/2008 in continuità con la precedente normativa prevede un coinvolgimento globale del medico-competente (analisi DVR, sopralluogo annuale, riunione periodica, relazione sanitaria annuale, organizzazione del P.S., formazione e informazione, attuazione di programmi di promozione della salute) e, dunque, la sorveglianza sanitaria è solo uno dei momenti, pur se il più noto, di tale coinvolgimento. La sorveglianza sanitaria diviene obbligo nel momento in cui la VDR evidenzi un rischio per la salute e tale rischio rientri fra quelli ...
Leggi tutto

16 Febbraio: sostituzione maniglioni antipanico non marcati CE

09/02/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

La sostituzione dei maniglioni antipanico   Il prossimo 16 Febbraio, in ottemperanza a quanto dettato nel D.M. 03/11/2004 (in allegato), decorrono i termini per la sostituzione integrale dei maniglioni antipanico sprovvisti del marchio CE. Infatti, l'articolo 5 del succitato decreto recita: i dispositivi (maniglioni antipanico, ndr) non muniti di marcatura CE [...] sono sostituiti a cura del titolare in caso di rottura del dispositivo o sostituzione della porta o modifiche dell'attività che comportino un'alterazione peggiorativa delle vie di esodo o entro sei anni dalla data di entrata ...
Leggi tutto

Altri spunti in relazione alla pedanteria del Datore di Lavoro

08/02/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Ulteriori spunti in merito alla pedanteria del datore di lavoro Ad ulteriore conferma di quanto più volte ribadito (vedere articolo del 17 Dicembre 2007 su questo blog), la Corte di Cassazione ancora una volta sancisce fino a che punto debba arrivare il controllo diretto del Datore di Lavoro sull'operato dei lavoratori e fino a che punto egli debba essere costantemente in prima linea per la sensibilizzazione e l'mposizione continua ai lavoratori delle misure di sicurezza. È chiarissimo il messaggio che discende da questa sentenza della Corte di Cassazione penale in merito agli obblighi e...
Leggi tutto

Sicurezza e prevenzione - Dicembre 2010

13/01/2011
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Gli approfondimenti di Dicembre Nel numero di Dicembre della rivista multimediale del Ministero del Lavoro, "Sicurezza e prevenzione", spazio completamente dedicato alla Valutazione del Rischio Stress Lavoro-Correlato, argomento quantomai caldo e attuale in questi primi giorni del 2011. La rivista dedica le proprie pagine ad approfondimenti sull'argomento, con particolare attenzione alle indicazioni fornite dalla Commissione Consultiva Permanente in data 17 Novembre (nel Documento che potete trovare presente anche su questo stesso blog, allegato all'articolo datato 23/11/2010). Nessuna novi...
Leggi tutto

L'obbligo di sorveglianza contro la negligenza dei lavoratori

17/12/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

  La negligenza dei lavoratori rispetto all'obbligo di sorveglianza sanitaria     In relazione alla più classica delle domande che un Datore di Lavoro pone a sè stesso ed ai suoi consulenti, ovvero fino a che punto debba spingersi il controllo dell'operato dei propri dipendenti e quando invece si possa parlare di cattiva condotta del lavoratore, ci viene in aiuto la sentenza n. 32357 del 26 Agosto 2010 della Cassazione Penale. Invito a dedicare qualche minuto alla lettura completa del presente estratto e dei successivi commenti, che ritengo possano essere chiarificatori di molti dubbi...
Leggi tutto

Dal Ministero le linee guida per la valutazione dello stress lavoro-correlato

23/11/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Linee guida per la valutazione stress lavoro correalto In data 18 Novembre 2010, la Commissione Consultiva Permanente per la Salute e Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, costituitasi presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha finalmente emanato le proprie indicazioni operative per la valutazione del rischio da stress lavoro-correlato. A poco più di un mese dalla data fissata per l'inizio dei lavori all'interno delle Aziende italiane, si è così in possesso di un parere autorevole ed ufficiale in relazione ai percorsi di valutazione da seguire per la valutazione del rischio ...
Leggi tutto

Novità introdotte dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

18/11/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Novità ed obblighi introdotti dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i (D.Lgs. 106/09) in materia di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, a cui il Datore di Lavoro deve ottemperare:   - Valutazione dello stress lavoro-correlato - Aggiornamento e/o elaborazione del “nuovo” Documento di Valutazione dei Rischi che deve avere data certa - Estensione della presenza del RLS (Rappresentante interno dei Lavoratori per la Sicurezza) o dei RLST (Rappresentanti sindacali territoriali dei lavoratori per la sicurezza) in ogni realtà lavorativa, con l’obbligo di comunicazione del nominat...
Leggi tutto

Sicurezza e prevenzione - Ottobre 2010

08/11/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Sicurezza e prevenzione  un utile strumento    Iniziamo da questo mese, in retrospettiva sul mese di Ottobre, la pubblicazione e la condivisione di un interessante fascicolo periodico mensile, "Sicurezza e prevenzione". Tale strumento, redatto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e da Il Sole 24 Ore, si configura come un valido strumento di ausilio per seguire mensilmente le attività ministeriali in relazione alla Sicurezza sul Lavoro ed all'applicazione del D.Lgs. 81/08. In un fascicolo snello e di facile lettura, composto da poche pagine, è possibile ritrovare alcuni ...
Leggi tutto

Linee guida della sorveglianza per enti no profit

28/10/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Croce rossa italiana: linee guida sroveglianza sanitaria Il file allegato, curato da C.R.I. (Croce Rossa Italiana), nasce dal confronto e dialogo tra i Medici Competenti della C.R.I., sulla base dello stimolo e del coordinamento dell'Ufficio di Prevenzione e Protezione del Comitato Centrale. "È richiesto a tutti i destinatari di gestire le attività di sorveglianza sanitaria secondo le indicazioni della presente Linea Guida, fatta salva l’autonomia decisionale che Datori di Lavoro e Medici Competenti possono esercitare sulla base degli esiti della Valutazione dei Rischi che ciascun Datore...
Leggi tutto

Alcune Frequently Asked Questions (FAQ) della sicurezza! [Seconda Parte]

27/09/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Presentiamo la seconda parte delle principali FAQ pervenute inerenti alla sicurezza.                               D: il Documento di Valutazione dei Rischi ha scadenza? Ogni quanto deve essere rivisto o redatto di nuovo? R: Il DVR non ha una scadenza fissa prestabilita, ma è un documento dinamico, in continua evoluzione di pari passo con l’attività aziendale. Alla luce di ciò, è necessario che il DVR venga aggiornato in seguito a modifiche dell’attività svolta, in seguito all’introduzione di nuove fasi di lavoro, nuove mansioni, nuovi macchinari, nu...
Leggi tutto

Alcune Frequently Asked Questions (FAQ) della sicurezza! [Prima Parte]

31/08/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Di seguito proponiamo alcune delle domande che più frequentemente ci vengono sottoposte, con relative risposte, a beneficio di tutti. D: siamo una piccola azienda di pochissimi dipendenti, dobbiamo avere il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza? R: Sì, la legge parla chiaro. “In tutte le aziende, o unità produttive, è eletto o designato il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza.” [D.Lgs. 81/08, Art.47, c. 2]. Il RLS può essere eletto tra i dipendenti oppure può essere esterno e far parte della Rappresentanza Territoriale (RLST). Nel primo caso il RLS deve essere fo...
Leggi tutto

Rinviata la valutazione del rischio stress lavoro correlato

30/07/2010
Autore: Ing. Andrea Ravanelli

Nella seduta del 29 luglio l'Assemblea della Camera dei deputati ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione del decreto legge n. 78 del 31 maggio 2010, recante una serie di misure finalizzate a stabilizzare, attraverso il contenimento della spesa e il contrasto all'evasione fiscale, il quadro finanziario per il triennio 2011-2013, in conformità agli impegni assunti in ambito europeo, nonché a sostenere, al contempo, lo sviluppo e la competitività economica nazionale. Il testo del decreto legge, che non ha subito modificazioni rispetto a quello approvato in prima lettu...
Leggi tutto




CONTATTI

A.P. Group S.r.l.
medicina del lavoro e sicurezza
sui luoghi di lavoro
IndirizzoVigevano (PV)
Corso Genova 57/A
TelefonoTel: 0381.82.304
Fax: 0381.82.383
EmailE-Mail: info@apgroupsrl.it